bepo2

Un po’ di toponomastica…

Un po’ di toponomastica…

De nominibus villae Clevolis: nons di lûc par impensâ las radîs

Un progetto nato quasi per caso. La stampa di un pannello contenente i toponimi di Cleulis. Quei nomi di luogo così conosciuti dai nostri vecchi ma che con l’abbandono delle attività agricole van pian piano perdendosi, cancellando così un pezzo della nostra storia paesana. Molti sono già dimenticati.

toponimi 2 bepo

Due notazioni di margine: mancanza di alcuni toponimi – purtroppo per questioni materiali di spazio si è dovuto cassare alcuni nomi, sarebbe stato impossibile inserirli tutti e, del resto, alcuni di loro erano usati solo dalla famiglia che aveva quel appezzamento (tra i tanti che non compaiono, “la pale da lescje” sopra il Cuel da Muda); critiche sulla corretta ubicazione dei toponimi – inizio col dire che abbiamo fatto del nostro meglio per incrociare le informazioni ricevute e ricavare così una posizione dei luoghi che, se non proprio esatta, almeno vi si avvicinasse il più possibile (tanto per fare un esempio, già in sede di stampa abbiamo depennato “las cjarvonaries” – sot la mont di Zoufplan – per un dubbio improvviso sulla posizione rilevatosi poi infondato). Per risolvere questo problema una soluzione sarebbe stata rinchiudere in una stanza tutti coloro che ne sapevano qualcosa e lasciarli discutere tra loro ma ciò si è rivelato inattuabile e, presumo, ci sarebbero stati dei feriti (del resto già in famiglia si litigava su un nome o su un altro, una esilarante discussione tipo, fra le altre, fra femine e om: «ce vûstu savei tu che la tô famea di chê banda a no veva nue», «e alora dì tu, no? Che tu sâs dut! Dì alc, no sta criticâ dome!» e vie indevant cussì par un toc). Una seconda soluzione sarebbero stati i nomi adesivi così ognuno se li attaccava dove voleva (sto scherzando ovviamente, però l’idea era simpatica…

2016 © | Cleulis.org - Sito web realizzato da Netcraft Studio