La Carnia, zona montuosa compresa tra le Alpi e Prealpi carniche, si estende al confine nord-occidentale del Friuli Venezia Giulia. I suoi 28 Comuni si suddividono fra le sette principali vallate o canali: Val Tagliamento, Val Lumiei, Valle del Degano o Canale di Gorto, Val Pesarina, Valle del Bût o Canale di S. Pietro, Val Calda e Valle di Chiarsò o Canale d’Incaroio. Al centro, ovvero alla confluenza tra il fiume Tagliamento ed il Bût, si trova Tolmezzo che, coi suoi 10mila abitanti, è il maggiore centro della Carnia. Terra lussureggiante, lontana dal turismo di massa, con angoli suggestivi ancora incontaminati. Il verde dei suoi boschi incornicia pievi e paesi abbarbicati sulle pendici dei monti. In Carnia si trova il massiccio del monte Coglians, la vetta più elevata della Friuli Venezia Giulia coi suoi 2.780 metri.

 

 

IN AUTO

da Venezia o dall’Austria

A23 Udine – Tarvisio, uscita al casello di Carnia

SS13 Pontebbana svincolo di Carnia, poi SS52 Carnica fino a Tolmezzo –

da Tolmezzo SS52bis verso il Passo di Monte Croce Carnico per circa 22 chilometri

dal Veneto attraverso il Passo della Mauria o attraverso Sappada

 

IN TRENO

linea Udine – Tarvisio con fermata a Stazione Carnia con autobus che prosegue fino a Tolmezzo

linea Roma – Vienna con fermata a Stazione Carnia

 

IN AUTOBUS 

collegamenti giornalieri ogni ora con autobus di linea Udine – Tolmezzo,

poi cambio con autobus di linea Tolmezzo – Timau con fermata a Cleulis basso.

 

2016 © | Cleulis.org - Sito web realizzato da Netcraft Studio